Sky del Canto: la Carvico Skyrunning ringrazia volontari e sponsor

Per dimostrare e rinnovare la gratitudine verso volontari e sponsor della Sky del Canto, l’asd Carvico Skyrunning di Alessandro Chiappa ha organizzato un buffet nella vicina Calusco d’Adda.

Un aperitivo dal sapore genuino come il clima e i rapporti di amicizia che si respirano in squadra. La Carvico Skyrunning di Alessandro Chiappa ha organizzato nella serata di giovedì 27 aprile, presso il locale La Coda del Gallo di Calusco d’Adda, una festa dedicata ai volontari e agli sponsor che hanno reso possibile la Sky del Canto.

Presenti naturalmente anche numerosi atleti del team: qualcuno il giorno della gara ha deciso di non correre per offrire il massimo supporto (occupandosi per esempio dei ristori e della tracciatura del percorso). Altri runner hanno contribuito prima e dopo la corsa. Segnali che indicano la solidità del gruppo, sempre pronto a farsi in quattro in favore della società.

La skyrace fiore all’occhiello del sodalizio carvichese, disputata il 2 aprile, ha regalato emozioni a non finire. Ha visto la partecipazione di 700 atleti fra i quali si sono imposti l’azzurro di mountain running Cesare Maestri e la stella rumena Denisa Dragomir; in concomitanza alla prova agonistica è andato in scena il Giro del Monte Canto, camminata aperta a tutti che richiama un migliaio di persone. Entrambi gli eventi griffati Carvico Skyrunning ricordano Viola Centurelli.

E.B.

Foto di Cinzia Corona

Lascia un commento