Il Consiglio Direttivo, al fine di poter garantire la massima protezione per gli atleti della CARVICO SKYRUNNING, ma allo stesso tempo per poter controllare che gli oramai numerosissimi nostri partecipanti alle svariate gare, tengano un comportamento sportivo e corretto nei confronti delle organizzazioni delle manifestazioni e degli altri atleti, ha stabilito un piccolo regolamento etico al quale tutti si devono attenere.

PERTANTO:

1) Le iscrizioni alle gare DEVONO riportare alla voce Società la dicitura ” CARVICO SKYRUNNING “.


2) L’atleta deve assicurarsi, ad iscrizione avvenuta, che il punto 1 sia stato effettivamente applicato.


3) In caso contrario avvisare il presidente, oppure in sua assenza, un membro del C/D. comunicando l’errore.


4) Tutti gli atleti DEVONO gareggiare, salvo casi eccezionali, con indumenti che riportino il logo ” CARVICO SKYRUNNING “.


5) E’ auspicabile che gli eventuali reclami e/o alterchi di natura NON sportiva siano evitati, in quanto questi saranno demandati al presidente ed al C/D. non appena informati dell’accaduto.


6) NB. ” SPERANDO CHE QUESTO NON ACCADA MAI VISTO LO SPIRITO DI AMICIZIA CHE E’ ALLA BASE DELLA NOSTRA SQUADRA:  -In caso di inosservanza di uno o più punti del presente regolamento etico, le eventuali sanzioni
disciplinari verranno prese in carico dal consiglio dei PROBIVIRI

( Sig.ri COLOMBO Emilio – COLOMBO Fabio –  LOCATELLI Alfio ) che provvederanno alla risoluzione   della vertenza.

NOTA BENE : Il  presente regolamento e’  stilato affinché tutti i nostri atleti possano gareggiare e divertirsi con il meraviglioso sport, ma allo stesso tempo si e’ reso necessario per darci una struttura societaria seria, in grado di amministrare l’oramai numerosissimo, ed in continuo aumento, numero di iscritti al ” CARVICOSKYRUNNING “.                     

                                                                                                                       Il Consiglio Direttivo